FISCO E SOCIETÀ

La guida di Equitalia sulle semplificazioni per i contribuenti

Nuova iniziativa di Equitalia per semplificare il rapporto con i contribuenti. Dopo le società di persone e di capitali (persone giuridiche), la notifica delle cartelle di pagamento attraverso la Posta Elettronica Certificata (PEC) si estende anche alle persone fisiche titolari di partita Iva (ditte individuali).

di La Redazione - 2 settembre 2014
F

Accertamento esecutivo: la tempistica per l'espropriazione forzata (parte prima)

Gli avvisi di accertamento relativi a imposte dirette (Irpef, Ires), Irap e Iva (e i connessi provvedimenti di irrorazione delle sanzioni) divengono titolo esecutivo decorsi 60 giorni dalla notifica al contribuente, ai sensi dell'art. 29, comma 1, del D.L. n. 78/2010.

di Angelo Luca Ottaviano - 1 settembre 2014
F

Le nuove guide dell’Agenzia: dalla successione alle sanzioni penali

Il sito dell’Agenzia delle Entrate si rinnova, in un'unica pagina, l'accesso a tutti gli opuscoli realizzati dalle Entrate, che saranno, questa almeno la promessa, aggiornati costantemente. Riportiamo una breve sintesi dei numerosi vademecum pubblicati nel mese di agosto con gli aggiornamenti alle ultime modifiche normative.

di Andrea Arrigo Panato - 1 settembre 2014
F

Come richiedere la sospensione della riscossione a Equitalia

Il ricorso proposto dal contribuente contro un atto impositivo (es: cartella di pagamento, avviso di accertamento esecutivo) non blocca automaticamente l'esecuzione dell'atto impugnato. A tal fine, è necessario presentare istanza di sospensione cautelare al giudice tributario (sospensione giudiziale ex art. 47 del D.Lgs. 546/1992) e/o all'Agenzia delle Entrate (sospensione amministrativa ex art. 39 comma 1 del D.P.R. 602/1973).

di Angelo Luca Ottaviano - 31 luglio 2014
F

I nuovi reati di concussione e corruzione: quali responsabilità per gli enti?

Con la L. n. 190/2012 (legge anticorruzione) sono state riformate le fattispecie di reati commessi da privati e pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione e non solo. L'intervento normativo è stato presentato come momento imprescindibile per il rilancio del Paese, finalizzato a implementare l’apparato preventivo e repressivo contro l’illegalità nella pubblica amministrazione.

di Matteo Alessandro Pagani - 31 luglio 2014
F

Modello 770: ufficiale la proroga al 19 settembre

I sostituti d'imposta avranno più tempo per inviare il modello 770 all'Agenzia delle Entrate. Il termine slitta, infatti, dal 31 luglio al 19 settembre 2014. La proroga è prevista in un DPCM, proposto dal Ministro dell'Economia e delle Finanze al Presidente del Consiglio, che tiene conto delle generali esigenze manifestate dalle aziende e dai professionisti.

di La Redazione - 30 luglio 2014
F

Avviamento e bilancio di esercizio: aspetti civilistici, trattamento Ias e aspetti fiscali

Possiamo definire l’avviamento (goodwill nella terminologia anglofona) come la capacità dell’azienda a conseguire profitti, grazie a fattori sia soggettivi che oggettivi. Normalmente questa capacità viene riferita alla capacità di produrre profitti superiori alle aziende del settore. L’avviamento è quindi un maggior valore che può essere attribuito all’azienda nel suo complesso.

di Angelo Fiori - 30 luglio 2014
F

Iva evasa, responsabile il rappresentante fiscale

Il rappresentante fiscale risponde del reato di omesso versamento dell’Iva da parte della società estera da lui rappresentata, a nulla rilevando che egli sia un professionista esterno, estraneo alla gestione e alla decisioni societarie. A fornire questa interpretazione è la Corte di cassazione con una sentenza depositata il 18 giugno 2014.

di Cristina Arena - 30 luglio 2014
F

Exit tax: problematiche applicative ancora irrisolte

Il D.M. 2 luglio 2014 ha dettato le disposizioni correttive in materia di exit tax. Rinviando alle tie-breaker rules previste dalle Convenzioni contro le doppie imposizioni, il MEF ha risolto in parte le problematiche connesse al momento di trasferimento della residenza in un altro Paese da parte di una società italiana. Tuttavia, permangono alcune criticità.

di Valerio Stroppa - 30 luglio 2014
F

Guida alla tassazione degli immobili locati e il caso “inquilini morosi”

Nel quadro RB del modello Unico vanno dichiarati i redditi percepiti dal contribuente a titolo di locazione. Dal periodo d’imposta 2013 la tassazione avviene con la modalità ordinaria, ovvero tramite l’opzione della cedolare secca. Una guida del Centro studi dell’Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro analizza nello specifico la normativa in merito.

di Luigi Piscitelli - 29 luglio 2014
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 »