FISCO E SOCIETÀ

Cortellazzo (Menocarta.net): “Il futuro dei commercialisti è il modello Uber”

“Io sono un commercialista: non voglio fare fuori i miei colleghi, voglio allearmi con loro”. Andrea Cortellazzo ha le idee chiare su quale debba essere il futuro della professione che, secondo lui, passa necessariamente attraverso una più stretta cooperazione tra colleghi. Ma non solo. La sopravvivenza della categoria dipenderà anche dalla “digitalizzazione”.

di Luigi Piscitelli - 14 gennaio 2016
F

Rating advisory, linee guida per i commercialisti che assistono le imprese

Ruolo chiave del professionista nella gestione del rischio di impresa e nell’assegnazione dei rating creditizi. Per questo, l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano ha messo a punto le linee guida per i commercialisti che svolgono l’attività di rating advisory, riguardo il monitoraggio proattivo del merito creditizio e l’assegnazione del rating di impresa.

di Gabriele Ventura - 14 gennaio 2016
F

Consorzi, tre milioni di euro per l'internazionalizzazione

Tre milioni di euro ai consorzi per l’internazionalizzazione. Li ha stanziati il Ministero dello Sviluppo Economico, con Decreto Direttoriale del 29 dicembre 2015, per sostenere lo svolgimento di specifiche attività promozionali realizzate dai Consorzi per l’internazionalizzazione, per sostenere le pmi nei mercati esteri, favorire la diffusione internazionale dei loro prodotti e servizi.

di Gabriele Ventura - 13 gennaio 2016
F

Interpelli fiscali: dal 1° gennaio 2016 operativa la nuova disciplina

Dallo scorso 1° gennaio è entrata in vigore la riforma dell’interpello. Il dlgs n. 156/2015 ha infatti riscritto integralmente l’istituto, ritenuto dal legislatore stesso un elemento di civiltà giuridica fondamentale per costruire un nuovo rapporto tra Fisco e contribuenti.

di Valerio Stroppa - 11 gennaio 2016
F

Commercialisti, a disposizione un modello di parere sul Dup

Un modello di parere dell’organo di revisione sul Dup. Lo ha messo a disposizione degli iscritti il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. Il documento tiene conto delle recenti prese di posizioni di Arconet sul tema.

di Gabriele Ventura - 8 gennaio 2016
F

Commercialisti, vietata la pubblicità sul web

Vietata ai commercialisti la pubblicità sui propri siti web. Lo prevede il nuovo codice deontologico della categoria che entrerà in vigore il prossimo 1° marzo e che ha ricevuto nei giorni scorsi il via libera definitivo del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili al termine della pubblica consultazione alla quale era stato sottoposto a fine settembre 2015.

di Gabriele Ventura - 7 gennaio 2016
F

L’importanza di fare ordine, meno e meglio

Fedeli alla tradizione iniziamo l’anno con un articolo sui nostri buoni propositi. L’anno appena passato mi ha regalato parecchie soddisfazioni, confermando che devo pianificare ma soprattutto che è giusto a volte essere capace di chiudere gli occhi e seguire un progetto più ampio fidandomi del mio istinto.

di Andrea Arrigo Panato - 4 gennaio 2016
F

Commercialisti, nuova formazione dal 1° gennaio 2016

Dal 1° gennaio 2016 cambia la formazione dei commercialisti. Che riparte dal mantenimento in capo agli ordini territoriali del ruolo centrale nella definizione dell’offerta formativa per gli iscritti; dalla previsione di un contributo, per ciascuna giornata formativa, pari a 5 euro per ogni partecipante, con un minimo di 250 euro per ciascun evento formativo a pagamento approvato.

di Gabriele Ventura - 24 dicembre 2015
F

Cerati (Odcec Milano): “Redditometro ok, ma esistono ancora criticità”

Data l'importanza del redditometro e al fine di far luce sugli aspetti positivi e negativi di questo strumento, Alessandro Cerati, membro della commissione tributaria dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano, ha realizzato un esaustivo quaderno dal titolo “Accertamento sintetico, redditometro e “redditest””.

di Luigi Piscitelli - 23 dicembre 2015
F

Ultime ore per la voluntary disclosure: rimpatri sopra i 60 miliardi

La voluntary disclosure attraversa lo striscione dell’ultimo chilometro. Mancano ormai pochi giorni al 30 dicembre, termine ultimo entro cui sarà possibile modificare o integrare le istanze, nonché le rispettive relazioni illustrative e/o il supporto documentale.

di Valerio Stroppa - 23 dicembre 2015
F

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 »